FROM BROADWAY TO NAPLES

NEAPOLITAN VIEWS FOR INTERNATIONAL ARTISTS

I can’t wait to be shot by you. With these words, the Broadway star, Viktoria Tocca   greeted me after choosing me as her photographer and Naples as set. The Neapolitan August didn’t help us with his temperatures, but between photos and smiles, we managed to not disappoint the expectations of the beautiful and nice Viktoria. So, after eating pizza, singing O’ sole mio in the alleys and admiring Neapolitan colors and shades, I want to show you and advance of the work we realized.http://www.luigimatino.com/da-broadway-a-napoli/

Photographer: Luigi Matino

Hairdresser: Fabio Moio

Interpreter: Emanuele Lattanzio

Location: Naples, historic centre

 

            

 

        

DA BROADWAY A NAPOLI

SCENARI NAPOLETANI PER ARTISTI INTERNAZIONALI

Non vedo l’ora di essere fotografata da lei. È così che mi saluta la star di Broadway Viktoria Tocca dopo aver scelto Napoli come scenario e me come fotografo. Certo, l’agosto napoletano con le sue temperature non ci ha facilitato il lavoro, ma tra foto e sorrisi siamo riusciti a non deludere le aspettative della bella e simpatica Viktoria. Perciò dopo aver mangiato una pizza, aver cantato O’ sole mio tra i vicoli e aver apprezzato le sfumature e i colori partenopei,eccovi un anticipo del lavoro realizzato.

Fotografo: Luigi Matino

Hairdresser: Fabio Moio

Interprete: Emanuele Lattanzio

Location: Napoli, centro storico

 

   

 

 

               

Storia di un autore

Non ero uno scrittore ma un mezzo pittore che nei disegni annegava il suo dolore.
Dai pennelli pieni di tinte e calore passai ai freddi negativi privi di colore.
Non ho avuto maestri e non ho dipinto quadri d’autore,ma solo disegni in assoluto silenzio senza rumore.
Tutto nasceva quando rimanevo da solo e su di un foglio bianco la mia mente creava volti e non solo.
Amavo il rosso ,l’azzurro e l’arancione,oggi fotografo cieli grigi e privi di sole.
Non sono un artista e non fotografo solo per lavoro,ma in ogni scatto ci metto cuore e tanto amore.
Poveri quei ciechi che non vedono tutto ciò,perché loro sono ricchi di altro ed io povero morirò … Poveri coloro che non vedranno ciò che io vedo,il loro mondo è piatto e prive d’immagini d’impatto.
Un altro giorno è terminato,ed oggi poco ho fotografato ,adesso però su di un foglio vuoto sempre di foto ho narrato.
Alla fine di questa storia una cosa ho imparato,che siano cieli grigi o colori esagerati, su di una foto e’sempre bello immortalarli….

www.luigimatino.com

    Social