L’inizio di una passione

Un giorno che non ricordo di 23 anni fa feci il mio primo matrimonio come porta borse…studiavo e lavoravo ,ho sacrificato le uscite con gli amici per questo lavoro,anni senza andare in vacanza per comprare macchine e obbiettivi,ho perso amici ,non ho vissuto in famiglia nelle feste,ho anche lavorato per 48h di seguito,non ricordo una domenica a casa,ne un compleanno festeggiato senza lavorare,ho investito tutto il mio tempo e denaro Tanto da non saper stare fermò senza lavorare.

Ho abbandonato la mia attività sportiva,ho pianto per questo come quando abbandonai il disegno…mi guardo indietro e nei miei ricordi c’è solo lavoro …ma dopo Tanti anni di interminabili sacrifici posso dire che non ho ricordi del mio passato ,ma sto immortalando i vostri momenti più belli…e la mia forza sono negl’occhi delle persone che guardano i miei lavori,non potrò raccontare una storia su di me,ma la vostra tramite le foto…grazie…grazie a tutti non mi fermerò mai….

    Social